Geodatabase dei siti sul fronte di guerra italiano

Il webGIS

webGIS_GG

Il webGIS è accessibile al seguente indirizzo: http://webgis.iia.cnr.it/GGGIS/.

Il sito viene aggiornato progressivamente man mano che i contenuti vengono elaborati.

 

Attualmente sono stati completati e resi disponibili i seguenti livelli:

  • Siti catalogati, suddivisi in questa fase per le caratteristiche principali (geografia fisica/politica, cimiteri/monumenti, sacrari/ossari)
  • Campi di aviazione italiani e austro-ungarici
  • Rete idrografica superficiale
  • Confine di stato nel 1915
  • Linea della fronte italiana nel 1915
  • Linea della fronte austro-ungarica nel 1915
  • Linea della fronte nel 1916
  • Linea della fronte nell’ottobre 1917
  • Linea della fronte nel novembre 1917
  • Linea della fronte nel dicembre 1917
  • Confine di stato nel 1919
  • Zone di esumazione degli 11 Ignoti
  • Dislocazione delle Case del Soldato aggiornata al maggio 1917
  • Dislocazione delle Case del Soldato aggiornata all’ottobre 1917
  • Dislocazione delle Case del Soldato aggiornata al novembre 1917
  • Cime principali toccate dall’itinerario alpinistico del Progetto Ta Pum (2014)
  • Siti principali toccati dall’itinerario escursionistico del Progetto Ta Pum (2014)

E’ possibile effettuare la ricerca dei siti in italiano, sloveno, tedesco, francese, lingua/dialetto locale e qualsiasi occorrenza del nome così come reperita sui testi.


All’indirizzo http://www.plini-alpini.net/wp-content/uploads/html_pdf/helpWEBGIS_GG.htm è possibile consultare una guida all’utilizzo del webGIS